Repertorio di giurisprudenza patria

Portada
Tip. del Repubblicano, 1906
 

QuŔ opinen els usuaris - Escriviu una ressenya

No hem trobat cap ressenya als llocs habituals.

PÓgines seleccionades

Altres edicions - Mostra-ho tot

Frases i termes mÚs freqŘents

Passatges populars

PÓgina 302 - Non Ŕ vietato di stabilire annualitÓ da convertirsi in perpetuo oa tempo, in soccorsi all'indigenza, in premio alla virt¨ o al merito, od in altri oggetti di pubblica utilitÓ , quantunque nella disposizione siano chiamate persone di una data qualitÓ o di determinate famiglie.
PÓgina 166 - E mentre i fattori fisici hanno un'azione uguale sui vari delinquenti, i fattori antropologici invece prevalgono nell' attivitÓ criminosa dei delinquenti nati, pazzi e per impeto di passione, ed i fattori sociali prevalgono in quelli dei delinquenti d'occasione o per abitudine acquisita.
PÓgina 347 - Il fideiussore pu˛ opporre la compensazione di ci˛ che il creditore deve al debitore principale; ma il debitore principale non pu˛ opporre la compensazione di ci˛ che il creditore deve al fideiussore.
PÓgina 166 - Colajanni, non esercita nessun' influenza sulla delinquenza), la costituzione della famiglia e il regime educativo, la produzione industriale, l'alcoolismo, l'assetto economico e politico, l'ordinamento dell'amministrazione pubblica, della giustizia e della polizia giudiziaria. ź E mentre i fattori fisici hanno un'azione uguale sui vari delinquenti, i fattori...
PÓgina 342 - Se l'obbligazione consiste nel non fare, il debitore che vi contravviene, Ŕ tenuto ai danni pel solo fatto della contravvenzione.
PÓgina 389 - Nessuno pu˛ essere costretto a cedere la sua proprietÓ od a permettere che altri ne faccia uso, se non per causa di utilitÓ pubblica legalmente riconosciuta e dichiarata, e premesso il pagamento di una giusta indennitÓ.
PÓgina 346 - Quando le qualitÓ di creditore e di debitore si riuniscono nella stessa persona, avviene una confusione di diritto che estingue il debito e il credito.
PÓgina 166 - Ci resta infine la categoria dei fattori sociali del delitto, risultanti dall' ambiente sociale in cui vive il delinquente, come la varia densitÓ della popolazione, lo stato dell'opinione pubblica, dei costumi e della religione (la religione, secondo Colajanni, non esercita nessun...
PÓgina 324 - La proposta fatta a persona presente senza fissare un termine cessa d'essere obbligatoria se l'accettazione non segue incontanente. 5. La proposta fatta a persona assente senza fissare un termine Ŕ obbligatoria pel proponente fino al momento in cui regolarmente dovrebbe giungergli una risposta spedita in tempo debito. Nel computo di questo momento il proponente pu˛ ritenere che la sua proposta sia giunta in tempo debito. Se la dichiarazione di...
PÓgina 165 - Considerando che le azioni dell'uomo, oneste o disoneste sono sempre il prodotto del suo organismo fisiologico e psichico e dell'atmosfera...

Informaciˇ bibliogrÓfica