I tre codici, i codici civile, di commercio e di procedura civile del regno d'Italia: riuniti con richiami ai diversi articoli, con le disposizioni transitorie e dei regolamenti e con quelle relative dell'ordinamento ... e di altre leggi speciali

Portada
G.F. Manini, 1882 - 747 pÓgines
 

QuŔ opinen els usuaris - Escriviu una ressenya

No hem trobat cap ressenya als llocs habituals.

PÓgines seleccionades

Frases i termes mÚs freqŘents

Passatges populars

PÓgina 3 - La sostanza e gli effetti delle obbligazioni si reputano regolati dalla legge del luogo in cui gli atti furono fatti, e, se i contraenti stranieri appartengono ad una stessa nazione, dalla loro legge nazionale. ╚ salva in ogni caso la dimostrazione di una diversa volontÓ (art.
PÓgina 25 - Il marito ha il dovere di proteggere la moglie, di tenerla presso di sÚ e somministrarle tutto ci˛ che Ŕ necessario ai bisogni della vita in proporzione delle sue sostanze. La moglie deve contribuire al mantenimento del marito, se questo non ha .mezzi sufficienti.
PÓgina 2 - Nell' applicare la legge non si pu˛ attribuirle altro senso che quello fatto palese dal proprio significato delle parole secondo la connessione di esse, e dalla intenzione del legislatore.
PÓgina 67 - Nessuno pu˛ essere costretto a cedere la sua proprietÓ, od a permettere che altri ne faccia uso, se non per causa di utilitÓ pubblica legalmente riconosciuta e dichiarata, e premesso il pagamento di una giusta indennitÓ.
PÓgina 356 - Il presidente del tribunale di commercio nella cui giurisdizione Ŕ il luogo di pagamento della cambiale, qualora riconosca giustificata la proprietÓ e lo smarrimento di essa, ordina con decreto la pubblicazione di un avviso contenente la trascrizione esatta o una precisa descrizione della cambiale smarrita e l'invito a chiunque la possieda di presentarla alla cancelleria del tribunale nel termine di giorni quaranta, se Ŕ tratta od emessa nel Regno coir avvertimento che in difetto essa sarÓ dichiarata...
PÓgina 2 - Le leggi non sono abrogate che da leggi posteriori per dichiarazione espressa del legislatore, o per incompatibilitÓ tra le nuove disposizioni e le precedenti o perchÚ la nuova legge regola l'intera materia giÓ regolata dalla legge anteriore (Cost.
PÓgina 680 - La forza esecutiva alle sentenze delle autoritÓ giudiziarie straniere Ŕ data dalla corte d'appello, nella cui giurisdizione debbono essere eseguite, premesso un giudizio di delibazione in cui la corte esamina : 1. Se la sentenza sia stata pronunziata da un' autoritÓ giudiziaria competente; 2.
PÓgina 200 - Egli non Ŕ tenuto alla consegna della cosa, ancorchŔ avesse accordata una dilazione al pagamento, se dopo la vendita il compratore cade in istato di fallimento o di non solvenza, in guisa che il venditore si trovi in pericolo imminente di perdere il prezzo, salvo che il compratore dia cauzione di pagare nel termine pattuito.
PÓgina 2 - Le leggi penali e quelle che restringono il libero esercizio dei diritti o formano eccezione alle regole generali o ad altre leggi , non si estendono oltre i casi e tempi in esse espressi.
PÓgina 2 - Qualora una controversia non si possa decidere con una precisa disposizione di legge, si avrÓ riguardo alle disposizioni che regolano casi simili o materie analoghe: ove il cas.o rimanga tuttavia dubbio, si deciderÓ secondo i principj generali di diritto.

Informaciˇ bibliogrÓfica