Saggio di un esame critico dei codici italiani: Sulle disposizioni generali premesse al codice civile e specialmente su quelle che riguardano il diritto internazionale privato osservazioni del dott. Pietro Fiorentino ...

Portada
Tipografia del commercio, 1869 - 364 pÓgines
 

QuŔ opinen els usuaris - Escriviu una ressenya

No hem trobat cap ressenya als llocs habituals.

PÓgines seleccionades

Altres edicions - Mostra-ho tot

Frases i termes mÚs freqŘents

Passatges populars

PÓgina 37 - Qualora una controversia non si possa decidere con una precisa disposizione di legge, si avrÓ riguardo alle disposizioni, che regolano casi simili o materie analoghe : ove il caso rimanga tuttavia dubbio , si deciderÓ secondo i principi generali del diritto,
PÓgina 49 - Le leggi non sono abrogate che da leggi posteriori per dichiarazione espressa del legislatore, o per incompatibilitÓ tra le nuove disposizioni e le precedenti o perchÚ la nuova legge regola l'intera materia giÓ regolata dalla legge anteriore (Cost.
PÓgina 189 - ... stabilite in quel paese, e il cittadino non abbia contravvenuto alle disposizioni contenute nella sezione seconda del capo I di questo titolo.
PÓgina 37 - Nell'applicare la legge non si pu˛ attribuirle altro senso che quello fatto palese dal proprio significato delle parole secondo la connessione di esse, e dalla intenzione del legislatore.
PÓgina 206 - ... e dei creditori della ereditÓ che non esercitano diritto reale sopra un immobile, se siano proposte nei termini indicati nel numero precedente. Quando la successione siasi aperta fuori del regno si propongono davanti l'autoritÓ giudiziaria del luogo in cui Ŕ posta la maggior parte- dei beni immobili o mobili da dividersi, e, in difello, davanti quella del luogo in cui il convenuto ha domicilio o residenza.
PÓgina 143 - Lo stato e la capacitÓ delle persone ed i rapporti di famiglia sono regolati dalla legge della nazione a cui esse appartengono.
PÓgina 108 - On perd la vÚnÚration pour les lois quand on. les voit si souvent changer. C'est alors que les nations semblent chanceler comme troublÚes , et prises de vin , ainsi que parlent les prophŔtes (4). L'esprit de vertige les possŔde et leur chute est inÚvitable : ź parce que les peuples ont violÚ les
PÓgina 198 - ╚ per˛ in facoltÓ de' disponenti o contraenti di seguire le forme della loro legge nazionale, purchÚ sia comune a tutte le parti. ź La sostanza e gli effetti delle donazioni e delle disposizioni di ultima volontÓ si reputano regolati dalla legge nazionale dei disponenti. La sostanza e gli effetti delle obbligazioni si...
PÓgina 248 - Le sentenze ei provvedimenti delle autoritÓ giudiziarie straniere riguardanti esami di testimoni, perizie, giuramenti, interrogatorii, o altri atti di istruzione da farsi nel regno, sono resi esecutivi con semplice decreto della corte d' appello del luogo in cui si deve procedere a questi atti.
PÓgina 38 - Le leggi penali e quelle che restringono il libero esercizio dei diritti o formano eccezione alle regole generali o ad altre leggi , non si estendono oltre i casi e tempi in esse espressi.

Informaciˇ bibliogrÓfica